Un nuovo sistema di piazze per Monsummano Terme

Concorso di idee per la riqualificazione del sistema delle Piazze del Capoluo

Committente: Comune di Monsummano Terme
Località: Monsummano Terme, Pistoia
Progettista: Project leader, Anna Letizia Monti agronomo; Luca Vandini architetto; Alice Sangiorgi architetto; Mila Ballestri ingegnere
Prestazione: Concorso di idee
Anno: 2013

 

Descrizione

Monsummano Terme presenta un’inusuale ricchezza di spazi (piazze) nel suo centro storico: si tratta di spazi molto diversi, con dimensioni, forme e funzioni eterogenee, ma tutti con peculiarità interessanti, che devono essere valorizzati e resi funzionali per nuovi usi sociali ed economici.
Progetto: Ampio e strutturato è il riassetto di piazza Giusti, tant’è che più che parlare di parziale pedonalizzazione di PIAZZA GIUSTI, si può affermare che la nostra proposta progettuale preveda una parziale motorizzazione di PIAZZA GIUSTI : – la viabilità carraia è consentita solo sull’asse storico di via Matteotti-piazza Martini che è sempre stato un segno importante nello spazio del centro città; – la strada mantiene l’attuale quota, mentre tutto il resto della piazza viene rialzata fino alle quote degli attuali marciapiedi, in modo da realizzare una grande e continua piazza unitaria; – l’accesso veicolare è consentito solo ai residenti per accedere a garages, posti auto interni alle proprietà e per il carico/scarico delle attività commerciali.